3 mete per freelance a caccia di ispirazioni

 width=700

Cetona, giardino privato

Se sei una mente creativa sarai a caccia di ispirazioni un giorno sì e l’altro pure. Poi, però, arrivano questi giorni qui: 

Guardi la tastiera e… niente.

Fissi la tazzina di caffè e… nessuna idea.

Vai sui social, passa mezz’ora. Nessuna ispirazione.

Ma com’è???

Poi basta un giorno, ma di quelli spesi bene: ad immergersi in qualcosa di nuovo, ad annusare, a fotografare, a ridere, in questo caso, per me, a bighellonare nel borgo di Cetona (in provincia di Siena), durante la manifestazione Cetona in Fiore, dedicata ai fiori (arrivata alla sua 20esima edizione il 24-26 aprile, le foto sono di quei giorni lì), per tornare a casa con un bottino di idee per progetti, articoli, e tanto altro.

 width=700

 width=

Il motivo? Ce ne sono due: 1) Ho staccato la spina e, se vuoi ricaricarti, conviene farlo anche a te 2) Mi sono immersa nel posto giusto per me, quel “locus amoenussimile alla comfort zone ma con le finestre spalancate, ad assorbire aria, luce, in armonia con il mondo circostante. È qui, in quel luogo che ognuno riconosce dentro di sé, che la mente smette di martellare e riaffiora quella voce interiore che sta lì, ad indicarti la via. Per far scattare, poi, anche l’ispirazione giusta per esprimerti meglio nel tuo lavoro!

 width=700
 width=700

Insomma, non so com’è il tuo, ma il mio “locus amoenus” è fatto di luce filtrata, profumi leggeri, fiori appena dischiusi, parole semplici… Se anche per te è così qui sotto trovi le 3 fioriture più belle nel centro Italia (sono quelle più vicino a me e che conosco ma qui le trovi in tutta Italia) secondo me imperdibili per immergersi nella bellezza e uscirne davvero ispirati!

A Castelluccio di Norcia, in Umbria

Cosa troverai un altopiano magico, il Pian Grande, ai piedi del borgo medievale. Te ne innamorerai immediatamente, non ci sono dubbi, e non solo perché è enorme, silenzioso e senza neanche una costruzione, ma soprattutto perché, da maggio ai primi di luglio, la fioritura tingerà l’altopiano di mille colori, dandoti la sensazione di essere “caduta” in un arcobaleno. 

Cosa porterai nel cuore l’emozione, perché sarà tanta. E la voglia di tingere anche la tua vita dei colori dell’altopiano di Norcia. 

A Vitorchiano, nel Lazio

Cosa troverai un giardino forse non segreto, al Centro Botanico Moutan, ma molto molto poetico. Con una regina indiscussa: la peonia arborea cinese. Qualche numero: 200.000 esemplari di 600 varietà che crescono in 15 ettari di terra. La verità? Salirai su una nuvola (prevalentemente) rosa, e non so se vorrai scendere… 

Cosa porterai nel cuore la poesia. La voglia di cambiare o forse solo di vivere una vita un po’ più rosa. 

Ad Assisi, in Umbria

Cosa troverai due ettari di filari color violetto, con la città di Assisi ad assicurarti uno sfondo da cartolina. E sarà così che ti sentirai, esplorando Il Lavandeto a Castelnuovo di Assisi (Perugia): dentro una magica cartolina.  Inoltre, l’ultimo e il penultimo weekend di giugno potrai partecipare alla Festa della Lavanda. 

Cosa porterai nel cuore un ricordo che viene dal passato. Un ricordo di quando eri bambina e quel profumo lì, della lavanda, coincideva con l’armadio di tua nonna. Un armadio pulito e profumato, dove tutto sapeva di buono. Forse, però, soprattutto perché c’era lei.

 

Lascia un commento